QUANDO INVIARE LA Messa a disposizione

Lasciati consigliare dai nostri consulenti esperti su come migiiorare la tua candidatura MAD e su quali sono i periodi più favorevoli per avere più possibilità di successo

Messa a disposizione: Quando inviare

La mad online si può inviare sicuramente tutto l'anno, ma senza dubbio esistono alcuni momenti più indicati di altri per inviarla.


Quando inviare la messa a disposizione: i periodi più adatti

  • prima dell'inizio della scuola:questo momento è il più indicato per l'invio della mad online, perché poco dopo la fine della scuola gli istituti scolastici devono già mettersi al lavoro per ricercare nuovi insegnanti. Possiamo dire quindi che già da metà luglio a tutto settembre è un periodo ottimale per l'invio della mad, perché le scuole sono nella piena ricerca del personale scolastico;

  • poco dopo l'inizio della scuola: anche a settembre inoltrato o addirittura a ottobre, molte cattedre rimangono ancora scoperte perché non sono stati trovati sufficienti insegnanti. Le messe a disposizione quindi vengono ancora consultate;

  • prima della fine delle vacanze natalizie: al rientro dalle vacanze natalizie, molti insegnanti non rientrano subito, per via di ferie, malattie, congedi parentali, prolungando così il periodo di vacanze natalizie. Per questo le scuole già dal 7 gennaio iniziano a controllare le mad ricevute per convocare nuovi supplenti.


Messa a disposizione: perché programmare l'invio

Durante i mesi estivi, tantissimi aspiranti docenti inviano la messa a disposizione, causando così attesa e code nell'invio. Per ovviare a questo problema, Voglioinsegnare.it offre un servizio esclusivo: la programmazione della messa a disposizione.

Ciò significa che in qualsiasi momento dell'anno è possibile impostare l'invio di una mad online per il periodo prescelto, ad esempio ad aprile per agosto, in modo che poi ad agosto la mad arriverà subito a destinazione, senza dover aspettare troppo per l'invio o la convalida dei dati.


Messa a disposizione: perché inviarla tutto l'anno

La mad online può comunque essere inviata tutto l'anno, specialmente se ci si candida per l'insegnamento di una classe di concorso molto ricercata, come quella di matematica o sostegno. Infatti anche nel corso dell'anno scolastico gli insegnanti possono essere assenti per malattia, permessi, congedi, maternità o altre motivazioni.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio