Tastiera Keydys, la creazione di un 16enne per aiutare gli alunni con DSA che sta spopolando in Francia

-
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Keydys2507

Gli alunni che hanno disturbi dell’apprendimento come dislessia, disortografia o disprassia fanno molta più fatica degli altri a leggere, scrivere o usare una tastiera, e purtroppo negli ultimi anni stanno aumentando sempre più. 

Questi alunni vengono detti DSA o in inglese DYS, sigle che stanno ad indicare i Disturbi Specifici dell'Apprendimento (o dyslexia) e necessitano dunque di strumenti didattici appositi.  

Uno di questi è stato recentemente creato da un giovane di 16 anni, Ryann Dubois, che ha inventato un’apposita tastiera per studenti DSA. 

Ryann vive in Bretagna e al momento della sua invenzione frequentava il secondo anno di Scienza e Tecnologia dell'Industria in una scuola superiore di Saint-Brieuc. Soffrendo lui stesso di molti disturbi DSA, la scuola è sempre stata una difficile sfida per lui. 

Durante il primo lockdown (nel 2020) a causa del Covid-19, ha deciso di usare il suo tempo libero per creare una tastiera a colori per computer per aiutare gli studenti con i suoi stessi problemi.  

È riuscito ad avviare una sua attività (la società si chiama R2dtooldys) e il marchio Boulanger ha accettato di commercializzare la sua tastiera KEYDYS. Da allora, molte accademie (Parigi, Nizza, Créteil ecc.) si sono dotate di questo strumento, che sta riscuotendo grande successo. 

Tastiera KEYDYS, che cos’è e come funziona? 

Una delle principali difficoltà degli studenti DSA è che non possono scrivere alla stessa velocità dei loro coetanei, quindi generalmente usano un computer per prendere appunti in classe. 

Così Ryann ha consultato un terapista occupazionale che ha utilizzato una tecnica con codici colore per imparare a digitare. Lo studente ha quindi deciso di inventare dei semplici sticker colorati che si attaccano a ciascuno dei tasti di una tastiera AZERTY (ma comodamente adattabile alle nostre comuni QWERTY). 

La tastiera è stata inizialmente progettata e prodotta per aiutare le persone con disturbi e disabilità DSA, ma è adatta anche a chiunque desideri ottimizzare l'uso della tastiera 

La tastiera viene divisa in otto parti colorate in modo che il cervello identifichi le lettere con i colori. I colori consentono all'occhio di individuare più rapidamente la lettera cercata. Sono inoltre posizionati in diagonale, e un colore corrisponde a un'area di intervento di un solo dito.  

Se vi serve, la tastiera KEYDYS è attualmente disponibile sul sito Boulanger e in alcuni negozi a 24 euro. È disponibile in diverse versioni per adattarsi a Windows, Mac, iPad e altro ancora. Altrimenti con un po’ di preciso lavoro manuale e i giusti strumenti potete crearvi in casa una soluzione “fai da te”. 


Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245