Messa a disposizione: supplenti più ricercati nel periodo natalizio

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Messa a disposizione: supplenti più ricercati nel periodo natalizio

Manca poco alle vacanze natalizie, e nelle scuole molti insegnanti potrebbero assentarsi per il congedo parentale, cioè un tempo dato al docente affinché si possa astenere, in modo facoltativo, dal lavoro, per prendersi cura dei figli nei primi anni di vita.

Inoltre, è possibile che prima delle vacanze natalizie gli insegnanti chiedano il trasferimento oppure che siano assenti per malattia.

Per tutti questi motivi è consigliato inviare la domanda di messa a disposizione, cioè la propria disponibilità alla supplenza, a ridosso delle vacanze di Natale.

È infatti probabile avere più possibilità di essere chiamati per una supplenza poco prima del periodo natalizio o immediatamente dopo, quando molti insegnanti possono ancora essere a casa, per congedo o malattia.

In questo periodo, inoltre, c'è un'alta percentuale di docenti che non potrà più lavorare perché non ha effettuato la dose vaccinale. Tutti questi supplenti andranno sostituiti.

Altri docenti invece potrebbero essere in quarantena e quindi anche in questo caso ci saranno delle sostituzioni.

Come inviare la domanda di messa a disposizione?

È possibile inviare la messa a disposizione in autonomia e gratuitamente su piattaforme come Messa-a-disposizione.com: è sufficiente compilare il form con i propri dati personali e titoli di studio, e verrà inviata una messa a disposizione nella propria casella di posta da inviare poi alle scuole.

In alternativa, su Voglioinsegnare.it è disponibile il servizio di invio della messa a disposizione al costo di 19 euro per provincia o per ordine di scuola, per massimizzare al massimo l'efficacia dell'invio e risparmiare una notevole quantità di tempo.

Con il servizio Mad Express è inclusa anche la compilazione dei form delle singole scuole.

Quali sono gli altri periodi dell'anno in cui è conveniente inviare la messa a disposizione?

Conviene inviare la mad online in prossimità dei periodi di apertura o chiusura delle scuole, poco prima che si organizzino i corsi di recupero.

In generale, sicuramente agosto e settembre sono i mesi in cui c'è più probabilità di essere contattati.

In questo periodo infatti si ricercano molti insegnanti per coprire incarichi di cattedre vacanti.


Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Approfondisci l'argomento con un consulente

Domanda di Messa a disposizione
Iscriviti alla newsletter
NON HAI ANCORA CONSEGUITO I 24 CFU
Sei ancora in tempo per conseguirli!
Articoli più letti

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245