Messa a Disposizione scuola, chi può inviarla?

-
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Messa a Disposizione 09 22

Le notizie giunte dal mondo della scuola negli ultimi mesi, raccontano di come anche quello appena iniziato sarà un anno scolastico all’insegna delle supplenze. I sindacati, nel momento di apertura delle scuole, indicavano ancora 220mila cattedre scoperte.

Quando i dirigenti scolastici non troveranno disponibilità immediata dalle Graduatorie Provinciali, recluteranno i propri docenti dalle domande di Messa a Disposizione ricevute. Si tratta dello strumento informale, riconosciuto dal Miur, con cui gli aspiranti docenti si rendono disponibili a sottoscrivere contratti per l’anno scolastico in corso.

Quali MAD è possibile inviare e come 

Le tipologie di MAD che è possibile inviare sono essenzialmente tre: classica, per insegnanti di sostegno e per personale ATA.

La Messa a Disposizione può essere presentata in due modi. Quello più comune è il documento digitale, PDF o DOC, inviato tramite posta elettronica ordinaria. 

Negli ultimi tempi però molti istituti scolastici hanno iniziato ad accettare le candidature di Messa a Dispazione solamente tramite alcune piattaforme online, su cui compilare degli appositi moduli o form. Inviare mail a queste scuole sarebbe inutile. 

Chi può inviare la MAD? 

A differenza delle graduatorie, non è obbligatorio possedere tutti i titoli o CFU richiesti da ogni specifica materia per candidarsi negli istituti italiani tramite Messa a Disposizione. È chiaro però che avere il curriculum migliore corrisponde ad avere più alte opportunità di chiamata.

Nelle classi di concorso più richieste - come quelle di sostegno o scientifiche, e in misura minore Italiano e lingue - è prassi comune convocare docenti non ancora abilitati o non in possesso di tutti i crediti richiesti.

Per aver chiara la propria situazione, e scoprire magari ulteriori materie in cui è possibile candidarsi, basta collegarsi al nostro sito classidiconcorso.it. 

Inserendo il proprio livello di istruzione e il titolo di studio comparirà l’elenco di tutte le materie attinenti. È inoltre possibile visionare tutte le classi di concorso aggiornate al nuovo regolamento da inserire nella tua Messa a Disposizione.

Il nostro servizio Mad Express 

Come già spiegato, oggi una larga parte delle scuole italiane accetta la Messa a Disposizione solamente tramite la compilazione di appositi form (moduli) online. 

Eseguire manualmente questa compilazione, così come cercare la modalità d’invio MAD richiesta da ogni istituto, può richiedere tanto tempo.

Per questo, se non vuoi perdere ore in questa ripetitiva compilazione e aumentare le opportunità di ricevere di chiamata, puoi attivare il nostro servizio MadExpress.

È sufficiente compilare un unico modulo con i tuoi dati e tramite i nostri software provvederemo alla compilazione dei 4 principali form richiesti dalle scuole (Argo, Axios, Nuvola e Spaggiari) e all’invio delle mail richieste. Il tutto sarà completato in meno di 12 ore lavorative.

Vieni a scoprirne di più cliccando su questo link.


Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245