Come si diventa insegnanti di lingue straniere

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Come si diventa insegnanti di lingue straniere

Dopo avervi fornito tutte le informazioni di come fare per diventare insegnante di geografia, vorremmo fornirvi di seguito le informazioni su come diventare insegnante di lingue straniere.

Il percorso formativo differisce
a seconda dell’ordine e del grado che si vorrebbe ricoprire. Vediamo nel dettaglio come diventare insegnate di lingua inglese nella scuola primaria e nella scuola di primo e secondo grado della scuola secondaria.

Diventare insegnante di lingua inglese alla primaria e secondaria

Innanzitutto è utile chiarire che per poter insegnare nella scuola primaria, occorre avere un diploma magistrale o di liceo sociopsicopedagogico entro l'anno scolastico 2001/2002, o una Laurea in Scienze della Formazione Primaria.

Nello specifico per poter insegnare la lingua straniera dell’inglese, è necessario essere in possesso di un attestato di livello almeno pari a un livello di inglese B2 o superiore come il livello di inglese C1.

Diventare insegnante specializzato presuppone l’avere ottenuto determinati titoli, pertanto vediamo insieme quali sono i requisiti richiesti per insegnare inglese elementari:

 
  •  Superamento della prova di inglese in un concorso ordinario/straordinario e/o riservato;
  •  Laurea in scienze della formazione primaria a patto che durante gli studi si siano sostenuti esami di lingua inglese o laurea in lingue straniere valida per l’insegnamento della specifica lingua nella scuola secondaria;
  •  Attestato di frequenza dei corsi ministeriali di formazione linguistica metodologica in servizio; 
  •  Certificato rilasciato dal Ministero degli affari estero attestante un periodo di almeno 5 anni prestato all’estero con collocamento circoscritto all’area linguistica inglese della zona in cui si è svolto il servizio.


Differente invece è il percorso per diventare insegnante di lingua inglese alle scuole medie inferiori e superiori, dove l’accesso a tale insegnamento è dato dalla Laurea Magistrale in Lingue, con un numero sufficiente di crediti in determinate materie come indicato dalla Tabella A delle classi di concorso. Gli aspiranti docenti in possesso della Laurea Magistrale in Lingue potranno avere accesso al prossimo concorso che sarà attivato per gli insegnanti della scuola media inferiore e superiore. 

Specifichiamo che per "Laurea in Lingue" si intende una delle lauree magistrali indicate dalla tabella A delle classi di concorso, secondo i requisiti richiesti dalla classe di concorso A24 o dalla classe di concorso A25.

 

Le nuove classi di concorso lingue e letterature straniere

Ecco l'elenco specifico per le scuole secondarie di secondo grado:

  • AA 24 francese (ex cdc A246);
  • AB 24 inglese (ex cdc A346);
  • AC 24 spagnolo (ex cdc A446);
  • AD 24 tedesco (ex cdc A546);
  • AE 24 russo (ex cdc A645);
  • AF 24 albanese (ex cdc A745);
  • AG 24 sloveno (ex cdc A846);
  • AH 24 serbo croato ( ex A946);
  • AI 24 cinese (ex AA46);
  • AJ 24 giapponese (ex AB46);
  • AC 46 ebraico (ex AC46);
  • Al 24 arabo (ex AD46);
  • AM 24 neo-greco (ex AE46);
  • AN 24 portoghese (ex AF46).

    E i corrispettivi per le scuole secondarie di I grado: 
  • AA 25 francese (ex cdc A245)
  • AB 25 inglese (ex cdc A345);
  • AC 25 spagnolo (ex cdc A445);
  • AD 25 tedesco (ex cdc A545);
  • AE 25 russo (ex cdc A645);
  • AF 25 albanese (ex cdc A745).


È da notare come in esse siano state accorpate le precedenti tre classi del vecchio regolamento relative a Lingua, Lingua e civiltà e Conversazione in lingua.

Questo è dovuto al DPR n. 19/2016, che è stato emesso per l'accorpamento delle classi di concorso in oggetto.

Ricordiamo che per insegnare inglese alle scuole dell' infanzia, è necessario un livello di conoscenza della lingua pari al livello di inglese B2 o inglese C1



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio