Messa a disposizione: come funziona la programmazione degli invii

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Messa a disposizione: come funziona la programmazione degli invii

La messa a disposizione è la domanda per presentare la propria candidatura alle scuole.

Si può inviare in qualsiasi momento dell'anno, anche se il periodo più adatto è sicuramente da agosto a settembre, prima dell'inizio della scuola.

L'invio programmato della mad: come funziona

È possibile inviare la mad anche in modo programmato. Come?

Si può compilare la messa a disposizione con tutti i dati anagrafici, titoli di studio e classi di concorso su piattaforme come Voglioinsegnare.it.

Al momento della richiamata da parte del consulente per confermare i dati, si può chiedere di programmare l'invio nella data che più si ritiene opportuna.

Perché fare un invio programmato della messa a disposizione

L'invio programmato della mad ha diversi vantaggi:

  • permette di fare la mad in periodi più tranquilli dell'anno, non quindi a ridosso di agosto e settembre, dove ci sono tantissime mad in attesa;

  • è possibile inviare la mad programmata per ricevere una consulenza migliore e più approfondita sull'invio della messa a disposizione;

  • è possibile decidere quali sono i momenti migliori per l'invio assieme al consulente.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio