Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo nella navigazione ne accetti l’utilizzo (cookie policy)

Graduatorie MAD: sono utilizzate dalle scuole?

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Graduatorie MAD: sono utilizzate dalle scuole?

Molti aspiranti supplenti si chiedono se, una volta inviata la propria mad, essi verranno contattati dalle scuole oppure no. 

Oltre a ciò, un altro interrogativo comune riguarda il criterio di selezione dei candidati tramite messa a disposizione, in particolare: esistono graduatorie mad? Se sì, in quale posizione sono?

Chiariamo questo aspetto: le graduatorie mad non esistono. Sono i dirigenti scolastici o segreterie che scelgono, a loro discrezione, gli aspiranti supplenti, in base (si spera) al curruculum e ai titoli.

Possono esistere delle graduatorie interne in alcuni istituti scolastici? Potrebbero, perché appunto ogni scuola decide in modo autonomo come selezionare i supplenti, però la classificazione e la gestione della messa a disposizione è svolta in modo autonomo, quindi non esiste una regola generale per l'archiviazione e gestione delle mad.

È chiaro comunque che un docente dovrebbe venire selezionato per il possesso di qualificazioni. Dovrebbero avere quindi la precedenza coloro che possiedono la laurea magistrale rispetto alla triennale, coloro che hanno master e titoli di specializzazione rispetto a coloro che non li hanno.

In base a questi criteri, dovrebbero essere selezionati i supplenti più qualificati.

Scopri di più su corsi e titoli di specializzazione


Approfondisci l'argomento con un consulente


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245