Concorso Straordinario: la distribuzione delle cattedre per regione e materia

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Concorso Straordinario: la distribuzione delle cattedre per regione e materia

Un insegnante su sei di quelli che arriveranno con i nuovi concorsi sarà un prof di matematica. I bandi sono pronti (la scadenza per la pubblicazione è fissata per il 30 aprile) e iniziano a uscire le prime indiscrezioni sui posti disponibili per le diverse classi di insegnamento.

Secondo le tabelle anticipate da Orizzonte Scuola, dei 49 mila posti in palio (24 mila riservati ai supplenti con più di tre anni di servizio e altri 25 mila per i neolaureati) , i docenti di matematica se ne prendono da soli 7.854: un sesto del totale. La parte più grossa - 4.709 posti - è riservata ai prof delle medie di cui c’è cronica mancanza nelle scuole.

Delle 50 mila nuove cattedre autorizzate dal Mef a settembre dell’anno scorso, 23mila sono andate deserte proprio per mancanza di candidati. Non si trovano prof di matematica ma neanche quelli di italiano, inglese e e sostegno. 

Per questo, con il ritardo dei concorsi, è prevedibile anche quest'anno un massiccio ricorso alla messa a disposizione.

SCARICA LA TABELLA SULLA DISTRIBUZIONE DELLE CATTEDRE PER REGIONE



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio