Green Pass scuola, il personale non vaccinato potrà entrare dal 1° aprile?

-
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Green Pass Scuola

C'è un vuoto normativo nel decreto riaperture che nessuno nel mondo scolastico, nemmeno il Miur, sa per il momento dirimere. 

Parliamo dell’obbligo vaccinale che decade dal 1° aprile per tutti i lavoratori, ad esclusione del personale sanitario, del comparto scuola e del comparto sicurezza. Per i primi l’obbligo terminerà a fine 2022, per gli altri il 15 giugno. Data che coincide con la fine dell’obbligo vaccinale per tutti gli over 50 e, simbolicamente, con la fine dell’anno scolastico.

Alla pubblica istruzione ammettono di non sapere al momento quale sarà la reale normativa, che dovrebbe però riguardare soltanto l’1% del personale. Il ministero della Salute si dice convinto che l’obbligo rimarrà solo per il personale sanitario.

La lettura della stesura definitiva del decreto nei prossimi giorni dovrebbe chiarire la situazione. Una possibilità concreta è che i lavoratori no-vax della scuola possano rientrare pur rischiando di vedersi comminata la multa una tantum di 100 euro.

In tutto questo si inserisce un’ulteriore incognita, la risalita del numero di positivi che ieri ha toccato i 60.415 casi. Negli ultimi 7 giorni l’incremento di casi rispetto alla settimana precedente è stato del 40%.

Come è chiaro dall’inizio della pandemia sarà sempre la pressione sugli ospedali ad incidere sulle decisioni del governo e per fortuna, nonostante la risalita dei ricoveri, sono in calo i posti occupati in terapia intensiva.


Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245