Graduatorie ATA terza fascia 2021: le domande frequenti

-
Graduatorie ATA terza fascia 2021: le domande frequenti

L'ultimo aggiornamento delle graduatorie del personale ATA si è svolto nel 2017, ed essendo ogni tre anni, il prossimo sarà proprio nel 2021.

La graduatoria terza fascia ATA viene utilizzata per convocare i supplenti. Nell'ultimo aggiornamento sono state presentate due milioni di domande, si prevede quindi che saranno numerose anche quest'anno.

Ecco alcune risposte alle domande più frequenti sull'aggiornamento delle graduatorie ATA.

Quando si potrà presentare la domanda per l'aggiornamento?

Una data precisa non c'è ancora. Nel 2017 la domanda si è presentata tra settembre e ottobre, generando però molto ritardo per l'emissione delle graduatorie. È possibile quindi che questa volta i tempi vengano anticipati.

Dove si può trovare la domanda per l'inserimento?

Il decreto e la domanda saranno pubblicati in forma ufficiale sul sito del Miur.

Quali sono le tempistiche per la pubblicazione?

L'ultima volta si è avuto un mese di tempo, ma i tempi potrebbero cambiare.

Come fare per aumentare il punteggio in graduatoria?

È possibile conseguire una certificazione informatica come Pekit o Eipass Personale ATA per l'aumento del punteggio. Per assistenti amministrativi e tecnici viene valutata 0,6 punti, per i collaboratori scolastici 0,3 punti.

Il corso di dattilografia invece viene riconosciuto solo per gli assistenti amministrativi, e vale 1 punto.

La domanda sarà online o cartacea?

L'ultima è stata cartacea, ma ancora non sono state date indicazioni in merito.

Quali sono i titoli di accesso per la terza fascia ATA?

Ecco un articolo che indica i requisiti

Posso inserirmi solo per un profilo (es. assistente amministrativo) o per più di uno?

È possibile inserirsi per tutti i profili per i quali si è in possesso del titolo di accesso richiesto.

Da quando sarà valido l’aggiornamento?

L’aggiornamento sarà valido dall’anno scolastico 2021/22. Se il Ministero organizzasse la presentazione delle domande in tempi utili si potrebbe sperare di avere le nuove graduatorie già a settembre 2021.

Il personale già inserito per il triennio 2017/20 in una provincia, può scegliere provincia diversa?

Sì, non c’è nessun problema.

È comunque possibile inviare la messa a disposizione ATA?

Sì, la messa a disposizione ATA può essere comunque inviata.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio