Concorso straordinario infanzia e primaria: prossimamente il bando

di: redazione - 03/10/2018
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Concorso straordinario infanzia e primaria: prossimamente il bando

Grande attesa nel mondo della scuola per l'uscita del bando di concorso straordinario per l'infanzia e primaria. Al momento, non c'è una data certa dell'uscita del bando di concorso, sebbene si stima che esso possa uscire per la fine dell'anno, ed in concomitanza dovrebbe uscire anche il bando del concorso ordinario.

Sono noti invece, con certezza i requisiti di ammissione al concorso straordinario per i diplomati magistrali entro l'a.s. 2001/2002 e i laureati in scienze della formazione primaria. Vediamo nel dettaglio quali sono i requisiti di ammissione.

Concorso straordinario infanzia-primaria: requisiti di ammissione

I diplomati magistrale e i laureati in Scienze della formazione primaria, che negli ultimi otto anni, hanno conseguito due annualità di servizio specifico (infanzia, primaria, sostegno), anche non continuativo, nelle scuole statali, potranno partecipare al concorso straordinario di natura non selettivo. 

Per il concorso straordinario la graduatoria di merito sarà formata in base ai titoli posseduti e i servizi svolti per un massimo di 70 punti, ulteriore 30 punti saranno attribuiti per la prova orale di natura didattico-metodologica.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio