Ancora cattedre scoperte e chiamate da mad: un docente su cinque è supplente

-
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Ancora cattedre scoperte e chiamate da mad: un docente su cinque è supplente

Continua l'emergenza cattedre, e ancora a novembre inoltrato ci sono cattedre scoperte. A riportarlo è il quotidiano "La Repubblica".

Numero record di supplenti nell'ultimo anno scolastico

Nell'ultimo anno scolastico si è toccato il record di cattedre coperte da docenti,  ovvero 163.776, che ammonta al 18,7% del corpo docente.

Attualmente si è superata quota 170mila supplenti, e l'esaurimento delle graduatorie obbliga i presidi a cercare supplenti tramite altri modi, principalmente tramite le chiamate da messa a disposizione, ma qualche preside tenta addirittura la strada dei social.

Le principali graduatorie esaurite riguardano le scuole d'infanzia, cioè gli asili, e le primarie, cioè le elementari.

Anief: "Si utilizzino le graduatorie degli aspiranti docenti risultati idonei"

Il sindacato Anief invita a chiamare ad insegnare docenti il più possibile preparati, come ad esempio gli aspiranti docenti risultati idonei al termine dei concorsi. “Siamo all’ultimo stadio prima di alzare bandiera bianca”, dice il segretario Marcello Pacifico, “i dirigenti scolastici stanno accettando candidature spontanee di docenti privi del titolo specifico. Si rischia di portare in cattedra non solo una persona inesperta a insegnare, ma anche con una preparazione inadeguata”.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio