Graduatorie, verso l'aggiornamento: sarà telematico e per provincia

-
Graduatorie, verso l'aggiornamento: sarà telematico e per provincia

Aggiornamento graduatorie: manca la conferma ufficiale, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, ma sembra che le graduatorie si possano aggiornare durante l'estate, e che verranno trasformate in provinciali.

Tutte le forze di maggioranza infatti sembrano essere concordi sull'emendamento presentato dalla senatrice Bianca Laura Granato (M5S) per la riapertura delle graduatorie.

La proposta deve però ancora essere accolta in sede di conversione di legge.

Cosa succederà se si aggiornano le graduatorie

Se si procederà al rinnovo delle graduatorie di istituto, la procedura sarà telematica e riguarderà sia l'aggiornamento che i nuovi inserimenti.

Per inserirsi in seconda fascia occorre l'abilitazione all'insegnamento per la classe di concorso richiesta; per la terza fascia, occorre la laurea coerente con la classe di concorso e i 24 CFU in materie socio-psico-pedagogiche.

Le graduatorie avranno validità biennale, quindi per l'anno 2020/21 e 2021/22.

Vi sarà una graduatoria provinciale distinta per posti e classi di concorso; gli aspiranti presenti nella graduatoria provinciale sceglieranno 20 scuole della medesima provincia, dalle quale saranno chiamati per coprire eventuali supplenze brevi.

La graduatoria provinciale sarà utilizzata per l’attribuzione delle supplenze al 30 giugno e al 31 agosto, in subordine alle graduatorie ad esaurimento, ossia nel caso in cui le GaE siano esaurite per mancanza di aspiranti o perché tutti i docenti inseriti sono stati già convocati.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio