Napoli, 44 docenti vanno in pensione da precari. Non avevano mai ottenuto il contratto di ruolo.

-
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
44docentipensione

La notizia arriva da Napoli e la riporta Il Mattino. 44 professori e maestre sono stati depennati dalle GaE, le graduatorie ad esaurimento dei precari storici, per aver raggiunto il limite d’età per restare in lista. In altre parole se ne andranno in pensione dopo una vita ad insegnare senza essere mai diventati docenti di ruolo.

La decisione di depennare i precari per limite d’età è stata disposta a giugno, parallelamente all’aggiornamento delle nuove GaE che saranno valide per le assunzioni a scorrimento del prossimo mese di agosto.  

40 di loro hanno più di 60 anni e hanno insegnato all'interno delle scuole come supplenti, da quelle dell’infanzia alle superiori, senza mai ottenere l’agognata cattedra ma solo la solita reiterazione dello stesso contratto a tempo determinato.

La percentuale più alta di precari over 60 si registra nella scuola dell'infanzia, dove essa si attesta al 7%, mentre nelle scuole elementari tocca il 4%. 


Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245