Fine della scuola, 6 politico ed esame di maturità: i chiarimenti della Ministra Azzolina

-
Fine della scuola, 6 politico ed esame di maturità: i chiarimenti della Ministra Azzolina

Riguardo ai molti aspetti ancora poco chiari che riguardano il mondo della scuola, la Ministra Azzolina procede con ulteriori chiarimenti, fatti durante la registrazione del programma “Di martedì” andata in onda su La7. Vediamoli in seguito.

Nessun “6 politico” per gli studenti

In merito alla possibilità necessità di dare un “6 politico”, cioè una sufficienza anche laddove non si sia studiato abbastanza, la Ministra afferma:

“Abbiamo attivato un monitoraggio sulla didattica a distanza e i dati sono molto confortanti. Non darei per scontato che si perdano ore. Ho invitato gli studenti a studiare e ad essere responsabili, seri e rigorosi. Non parlerei quindi del sei politico”.

Esame di maturità tarato in base all' apprendimento

L'esame di maturità ovviamente si farà, ma sarà basato sul livello di apprendimento raggiunto dagli alunni:

L’esame di stato è uno degli aspetti più delicati. Io sto prospettando al ministero dell’Istruzione diversi scenari in base a quando le scuole si riapriranno, l’esame sarà serio ma terrà in considerazione il momento di emergenza che stiamo vivendo, nelle prossime settimane daremo informazioni. Sarà tarato sulla base degli apprendimenti che gli studenti avranno raggiunto.

Allungamento anno scolastico: al momento non se ne parla

Su alcune voci che dicono che ci sarà un prolungamento dell'anno scolastico, Azzolina è chiara:

Ci sono studenti e docenti che stanno facendo più di quello che facevano in classe. Quindi direi al momento che né l’anno si allungherà, né altro”.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio