Il nuovo Ministro dell'Istruzione è Lorenzo Fioramonti del Movimento 5 Stelle

-
Il nuovo Ministro dell'Istruzione è Lorenzo Fioramonti del Movimento 5 Stelle

Ecco la lista dei ministri del governo Conte 2, sostenuto dal Movimento 5 stelle e dal Partito democratico. Ai 5 stelle vanno dieci ministri, al Pd 9, a Liberi e uguali 1: totale fa ventuno più un sottosegretario alla presidenza del consiglio che va sempre i grillini. Sono sette le donne, dunque un terzo sul totale.

Il nuovo Ministro dell'Istruzione è  Lorenzo Fioramonti (M5s)

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Riccardo Fraccaro (M5s)

Interno: Luciana Lamorgese (tecnico)

Rapporti con il Parlamento: Federico D’Incà (M5s)

Economia: Roberto Gualtieri (Pd)

Infrastrutture: Paola De Micheli (Pd)

Sviluppo economico: Stefano Patuanelli (M5s)

Esteri e cooperazione internazionale: Luigi Di Maio (M5s)

Giustizia: Alfonso Bonafede (M5s)

Ambiente: Sergio Costa (M5s)

Mezzogiorno: Giuseppe Provenzano (Pd)

Cultura e Turismo: Dario Franceschini (Pd)

Difesa: Lorenzo Guerini (Pd)

Lavoro: Nunzia Catalfo (M5s)

Affari Europei: Enzo Amendola (Pd)

Affari regionali: Francesco Boccia (Pd)

Sport e Politiche giovanili: Vincenzo Spadafora (M5s)

Salute: Roberto Speranza (LeU)

Agricoltura: Teresa Bellanova (Pd)

Innovazione tecnologica: Paola Pisano (M5s)

Pubblica amministrazione: Fabiana Dadone (M5s)

Pari opportunità e famiglia: Elena Bonetti (Pd)

Per l'Istruzione, un ministro Cinque Stelle

Il nuovo Ministro dell'Istruzione è Lorenzo Fioramonti (M5s). Nato a Roma, ha 42 anni, è sposato e ha due figli. Attuale viceministro all’istruzione, è stato professore ordinario di Economia politica all’università di Pretoria (Sudafrica).

Ha una laurea in Storia del pensiero politico ed economico moderno (Università Tor Vergata di Roma). Ha conseguito un dottorato di ricerca in Scienze politiche all’Università di Siena. Tra il 1997 e il 2000 ha fatto l’assistente parlamentare (a titolo gratuito) per Antonio Di Pietro.

A gennaio 2018 ha annunciato la sua candidatura con il Movimento 5 stelle e, prima delle elezioni politiche, è stato inserito nel governo dei sogni di Luigi Di Maio come ministro per lo Sviluppo economico. Nel marzo successivo è stato eletto con il 36,65% dei voti nel collegio uninominale di Roma-Torre Angela. A luglio 2018 ha nominato suo segretario particolare l’ex inviato de le Iene Dino Giarrusso, che ha lasciato l’incarico a maggio scorso dopo essere stato eletto eurodeputato con il M5s.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio