Messa a disposizione: cattedre vacanti in matematica e informatica a Rimini

di: Redazione - 25/08/2017
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Messa a disposizione: cattedre vacanti in matematica e informatica a Rimini

La scuola sta per ricominciare, e questi sono i giorni più indicati per inviare la messa a disposizione, ovvero la propria disponibilità a ruoli di insegnamento e supplenza. Tra le cattedre più ricercate dagli istituti scolastici e non ancora coperte, ci sono quelle di informatica e matematica, come spiega sul sito del Resto del Carlino il provveditore di Rimini Giuseppe Pedrielli: “Restano da coprire altri 80 posti di ruolo”. Di quegli 80 posti ancora scoperti molti sono per ruoli di insegnanti di informatica (soprattutto) o matematica. “I posti sono rimasti vuoti perché non c’erano candidati – continua Pedrielli – sta diventando una vera impresa trovare docenti di informatica”. In un mondo perennemente connesso, dove internet ci accompagna dal mattino alla sera, sembra strano ma è proprio così.

Per questo motivo chi invia la propria candidatura per una cattredra di informatica o matematica ha molte più chance di essere contattato. Inviare la messa a disposizione consente di incrementare notevolmente le possibilità di essere selezionati da parte degli istituti scolastici. Il servizio di invio della domanda di messa a disposizione consente, grazie ad una procedura guidata, la compilazione della domanda e l'invio della stessa a tutte le scuole di una o più province. Il costo per la redazione della domanda e l'invio a tutte le scuole di una provincia è di 19 euro ed è possibile inviare la domanda a più province contemporaneamente.

INVIA SUBITO LA TUA CANDIDATURA


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola

RECENSIONI UTENTI

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio