MAD – Messa a Disposizione, le regole del Miur per l’invio

-
Aggiornamento Graduatorie ATA 2024 - Certificazione e corsi per aumentare il punteggio
MAD - Messa a Disposizione Miur

La domanda di Messa a Disposizione (MAD) è lo strumento informale, riconosciuto dal Miur, con cui gli aspiranti docenti si candidano presso gli istituti scolastici per ottenere incarichi di supplenza.

Le chiamate arrivano quando i dirigenti scolastici, nella rispettiva classe di concorso, non troveranno disponibilità immediata dalle graduatorie provinciali. 

Quali regole per l’invio della MAD? 

A differenze dell’iscrizioni in graduatoria, non è obbligatorio possedere tutti i titoli o CFU richiesti da ogni specifica materia per candidarsi negli istituti italiani tramite Messa a Disposizione. È chiaro però che avere il curriculum migliore corrisponde ad avere più alte opportunità di chiamata. 

Nelle classi di concorso più richieste - come quelle di sostegno o scientifiche, e in misura minore Italiano e lingue - è prassi comune convocare docenti non ancora abilitati o non in possesso di tutti i crediti richiesti.

Per aver chiara la propria situazione, e scoprire magari ulteriori materie in cui è possibile candidarsi, basta collegarsi al sito gratuito classidiconcorso.it.  

Si scoprirà a quali classi di concorso dà accesso ogni titolo di studio o, viceversa, quali titoli sono richiesti per insegnare una determinata materia. 

Quali MAD sono previste? 

Le tipologie di MAD che è possibile inviare sono essenzialmente tre: classica, per insegnanti di sostegno e per personale ATA. 

La Messa a Disposizione può essere presentata in due modi. Quello più comune è il documento digitale, PDF o DOC, inviato tramite posta elettronica ordinaria.

Negli ultimi tempi però molti istituti scolastici hanno iniziato ad accettare le candidature di Messa a Disposizione solamente tramite alcune piattaforme online, su cui compilare degli appositi moduli o form. Inviare mail a queste scuole sarebbe inutile.

Il servizio MadExpress di voglioinsegnare.it 

Eseguire in autonomia la ricerca di tutti gli istituti scolastici di ogni provincia, capire quale metodo di invio MAD richiedono e compilare manualmente ogni form può richiedere davvero tanto tempo. 

Con MadExpress è sufficiente compilare un unico modulo con i tuoi dati e tramite i nostri software provvederemo alla compilazione dei 4 principali form richiesti dalle scuole (Argo, Axios, Nuvola e Spaggiari) e all’invio delle mail. Il tutto sarà completato in meno di 12 ore lavorative. 

Vieni a scoprirne di più cliccando su questo link.


Aggiornamento Graduatorie ATA 2024 - Certificazione e corsi per aumentare il punteggio

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245