In Campania scuole infanzia e prime classi primaria aperte dal 24 novembre

-
Bambini delle elementari vanno a scuola

I bambini campani torneranno a scuola il 24 novembre. Poco prima del passaggio in zona rossa, il governatore Vincenzo De Luca aveva prorogato la chiusura delle scuole dopo il termine dell’ultima ordinanza (il 14 novembre), stabilendo però l’ormai prossima riapertura in presenza dei servizi per l’infanzia e delle prime classi della scuola primaria che erano stati chiusi a metà ottobre con un’ordinanza già rinnovata per quindici giorni alla scadenza, il 30 ottobre scorso.

Ora le attività riprenderanno dal 24 novembre, “previa effettuazione di screening su base volontaria sul personale docente e non docente e sugli alunni. Per gli ordini e gradi scolastici diversi, l’Unità di crisi regionale all’unanimità ha ritenuto di dover confermare la didattica a distanza”, ha spiegato l’Unità di Crisi della Campania.

La situazione scolastica della Campania è stata al centro di un colloquio tra la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina e un gruppo di genitori e insegnanti della regione, che l’hanno contattata per timore di una recrudescenza della dispersione scolastica e del disagio sociale nei loro territori.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio