Migliaia di professori esclusi dal concorso straordinario: ecco perché

-
Migliaia di professori esclusi dal concorso straordinario: ecco perché

I supplenti con il terzo anno di servizio in corso chiedono di poter partecipare anch'essi al concorso straordinario.

Il fronte sindacale unitario ha infatti proposto gli emendamenti di modifica al decreto legge “salva-precari”.

La richiesta formale è che si inserisca un emendamento che consenta la partecipazione al concorso straordinario anche ai docenti che maturano il requisito delle tre annualità nell'anno scolastico 2019/2020.

I numeri dei docenti esclusi dal concorso straordinario

In Campania, secondo alcune stime sindacali, ci sono circa 6000 professori esclusi dal decreto legge varato il 30 ottobre.

Nel salernitano invece, si parla di circa 2500 prof.

Il decreto diventerà legge entro il 30 dicembre, quindi i sindacati chiedono di porre rimedio a questa “emergenza sociale” entro tale data.

Parziale attenzione del governo rispetto ai problemi dei precari”

La pubblicazione del Decreto Legge 126 su “Misure di straordinaria necessità ed urgenza in materia di reclutamento del personale scolastico - dichiara il segretario generale nazionale della Uil Scuola, Pino Turi – ha rivelato solo una parziale attenzione del Governo rispetto agli impegni assunti.

Anche la Cisl Scuola e la Flc Cgil hanno presentato proposte di emendamento in questa direzione.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio