Le principali caratteristiche del nuovo sistema Fit

-
Le principali caratteristiche del nuovo sistema Fit

Lo scorso 31 maggio 2017 è entrato in vigore il Decreto legislativo 59/17 relativo alla formazione iniziale e al reclutamento dei docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, denominato FIT.  I docenti della scuola media inferiore e superiore per poter essere assunti a tempo indeterminato (dopo la vincita del concorso) dovranno affrontare un percorso formativo strutturato in tre anni “percorso FIT”. Il percorso FIT al termine del terzo anno prevede una valutazione da parte di un’apposita commissione, composta dal Dirigente Scolastici, docenti delle scuole e professori universitari. Vediamo nel dettaglio cosa prevedono i tre anni di percorso FIT.

I tre anni di percorso FIT

Il percorso formativo FIT  inizia con la firma del contratto con l’Ufficio Scolastico Regionale e la scelta dell' ambito territoriale nel quale svolgere l’ attività formativa. Il primo anno di FIT sarà tendenzialmente dedicato ad attività di studio, con un tirocinio diretto (250 ore) e indiretto (150 ore). Un esame finale e il rilascio di un diploma di specializzazione concluderà il primo anno. Il primo anno FIT sarà retribuito con 600 euro lordi mensili per 10 mesi. Nel secondo anno FIT oltre alle attività di studio e tirocinio, i docenti avranno la possibilità di effettuare supplenze brevi fino a 15 giorni. La retribuzione del secondo anno FIT prevede sempre una retribuzione di 600 euro mensili lordi per 10 mesi, a cui si andrà aggiungere lo stipendio per le supplenze brevi effettuate. Infine, il terzo anno FIT prevede un incarico di supplenza annuale con valutazione finale. La valutazione finale con esito positivo permetterà l'assunzione a tempo indeterminato del docente presso l’ambito scelto. Al contrario, il docente che non supera il terzo anno Fit, non avrà la possibilità di ripeterlo. Inoltre, è utile precisare che se un docente FIT rinvia il terzo anno per motivi validi, dovrà comunque svolgere il colloquio non oltre il 30 giugno dell’anno scolastico successivo. La retribuzione del terzo anno FIT prevede uno stipendio pieno. I docenti al terzo anno FIT svolgeranno l’attività di osservazione in classe Peer to Peer e l' attività online su Indire in una sezione dedicata, non svolgono ne gli incontri in presenza ne i laboratori formativi.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio