Mascherine a scuola, cambierà qualcosa per la maturità? Per il Ministro Bianchi "hanno un valore educativo”.

-
Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI
Bianchi Mascherine

A meno di un mese dall'inizio degli esami di maturità si è riaperto il dibattito sul tema delle mascherine. Sono in tanti a chiedere al governo di esonerare gli alunni dall’indossarle almeno in quell’importante “rito di passaggio”.

Qualcosa potrebbe cambiare nelle prossime settimane, anche in virtù di quella che sarà la curva pandemica, ma sull’argomento il ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi sembra chiudere la porta.

“Qualcuno mi dice: ‘Perché posso andare in un ristorante o stare fra di noi ed invece a scuola devo portarla la mascherina?’ Perché a scuola ci si sta cinque ore. Siamo già arrivati in fondo, un attimo di cautela” ha spiegato dal palco della Fortezza da Basso di Firenze in occasione dell’evento Didacta.

“Noi abbiamo insegnato ai nostri ragazzi ad avere attenzione e rispetto per gli altri, non si può far passare il messaggio ‘via la mascherina’ come un atto di liberazione. È un atto di responsabilità, è diverso e penso abbiano anche un valore didattico”.

Il Ministro ha tenuto però a sottolineare di essere stato lui lo scorso settembre a volere a tutti i costi il ritorno a scuola. “È costato un confronto molto duro. Il patto era quello di dare in cambio il massimo dell’attenzione e della prudenza. Non siamo ancora fuori”.


Aggiornamento GPS 2022 - Clicca qui e ottieni subito 2 PUNTI

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245