Concorso straordinario secondaria per chi ha 3 anni di servizio: ecco come funziona

-
Concorso straordinario secondaria per chi ha 3 anni di servizio: ecco come funziona

 

È in arrivo finalmente il concorso per i docenti precari con tre anni di servizio. Il decreto infatti dovrebbe essere vagliato dal Consiglio dei Ministri la prossima settimana.

Concorso straordinario secondaria: requisiti di accesso

Chi vuole accedere a questo concorso deve avere almeno svolto 3 anni di servizio negli ultimi otto, e un anno (almeno 180 giorni nell'anno considerato, o dal 1° febbraio fino agli scrutini) deve essere stato fatto nella classe di concorso per la quale ci si candida.

Scelta della regione e della classe di concorso

Gli aspiranti insegnanti possono scegliere solo un'unica regione in cui partecipare, e potranno scegliere se candidarsi per una classe di concorso o per il sostegno.

Le due prove del concorso

La prima prova è selettiva, sarà svolta al pc, invece quella orale non è selettiva e servirà ad aumentare il punteggio in graduatoria.

La prova verrà superata con 6 punti su 10, mentre solitamente per le prove dei concorsi pubblici viene richiesto un punteggio di almeno 7 su 10.

Chi ottiene l'abilitazione

L'abilitazione verrà data solo a coloro che rientrano nel numero previsto dei 25.000 docenti necessari, ovvero i posti messi a bando.

Tassa per partecipare

Per partecipare al concorso, sarà richiesta una tassa di partecipazione, come previsto dalla legge 107/2015.



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio