Concorso Scuola per ITP: gli insegnanti tecnico-pratici possono partecipare senza 24 CFU

-
Concorso Scuola per ITP: gli insegnanti tecnico-pratici possono partecipare senza 24 CFU

Insegnanti ITP e Concorso Scuola: come funziona? Devono conseguire i 24 CFU? Ecco alcune risposte ai principali dubbi.

Per gli ITP è sufficiente il diploma per l'accesso al concorso

Gli insegnanti tecnico-pratici possono partecipare al concorso solo con il diploma, almeno fino all'anno scolastico 2024/2025: ““gli insegnanti tecnico-pratici sino al 2024/2025 potranno partecipare alle procedure concorsuali con il solo titolo di studio del diploma e senza l’obbligo del conseguimento dei 24 CFU”.

Dopo il 2024/2025, anche gli ITP dovranno conseguire i 24 CFU, e saranno ammessi solo con la laurea o titolo equipollente.

Insegnanti ITP e sostegno: come funziona

Gli insegnanti ITP possono concorrere anche per diventare insegnanti di sostegno, ma solo se in possesso del titolo di specializzazione in sostegno, da conseguirsi presso un'università pubblica.

A quante procedure si può partecipare al concorso

Ogni candidato potrà partecipare fino a quattro procedure. Ciò vuol dire che si potrà fare domanda per:

– per una sola classe di concorso della scuola secondaria di primo grado

– per i posti di sostegno della scuola secondaria di primo grado

– per una sola classe di concorso della scuola secondaria di secondo grado

– per i posti di sostegno della scuola secondaria di secondo grado



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio