Scuola e Decreto Milleproroghe: i bandi di concorso usciranno entro fine aprile

-
Scuola e Decreto Milleproroghe: i bandi di concorso usciranno entro fine aprile

Decreto Milleproroghe: nella giornata del 18 febbraio scorso la Camera ha posto la fiducia per il Decreto Milleproroghe, che include anche alcuni provvedimenti per il mondo della scuola. Sono previste in particolare alcune news inerenti le procedure per i concorsi scuola.

Si ricorda che per partecipare al Concorso Ordinario Scuola sono necessari 24 CFU se non si sono svolti almeno 3 anni di servizio a scuola, o se non si ha un diploma ITP.

Le novità dei Concorsi Scuola nel Decreto Milleproroghe

Ecco quali sono le novità previste dal Decreto Milleproroghe per il mondo della scuola:

  • Il bando del concorso straordinario, del concorso ordinario, la procedura straordinaria per il conseguimento dell’abilitazione nella scuola secondaria, previsti dall’art. 1 comma 1 del decreto legge 126/19 dovranno essere banditi entro il 30 aprile 2020. Precedentemente infatti si poneva come termine “entro il 2019”;

  • La prova scritta relativa al concorso straordinario della scuola secondaria e alla procedura finalizzata all’abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria riguarderà il programma di esame previsto per il concorso ordinario per titoli ed esami;

  • In relazione al concorso per titoli ed esami della scuola secondaria sarà costituita una commissione nazionale di esperti per la definizione delle prove scritte e delle relative griglie di valutazione. 



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio