Sciopero nazionale del settore scuola il 10 febbraio: ecco le motivazioni

-
Aggiornamento Graduatorie ATA 2024 - Certificazione e corsi per aumentare il punteggio
Sciopero nazionale del settore scuola il 10 febbraio: ecco le motivazioni

È stato indetto uno sciopero nazionale per il 10 febbraio da USB PI: coinvolge l'intero settore scuola, tutto il personale docente e ATA, a tempo indeterminato e precario. 

Alla base del fermo, fa sapere il sindacato, c'è il mancato inserimento di aumento organici docenti ed Ata nei provvedimenti legislativi; mancata integrazione docenti ed ATA del cosiddetto "organico aggiuntivo Covid"; organici personale ATA inadeguati e sottodimensionati con carichi di lavoro e responsabilità aumentate; attuazione percorsi di formazione obbligatori a carico dei vincitori di concorsi straordinari e intenzione di procedere a formazione obbligatoria a carico dei futuri docenti; mancanza di volontà a stabilizzare i docenti vincitori di concorsi ordinari e straordinari 2020; volontà di mantenere i vincoli sulla mobilità del personale docente; inadeguato rinnovo parte economica del CCNL soprattutto per le categorie con retribuzione minore; mancata volontà di eliminare i percorsi PCTO nonostante i gravi e letali incidenti sul lavoro. 

A causa dello sciopero quindi in tale giornata non è garantito il regolare servizio del personale scolastico, e potrebbero verificarsi disagi, modifiche all’orario delle lezioni e chiusura totale o parziale dei plessi.


Aggiornamento Graduatorie ATA 2024 - Certificazione e corsi per aumentare il punteggio

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio
02 400 31 245