Il concorso dirigenti scolastici prosegue: il Consiglio di Stato sospende la sentenza del Tar del Lazio

-
Il concorso dirigenti scolastici prosegue: il Consiglio di Stato sospende la sentenza del Tar del Lazio

 

Riparte il concorso per assumere quasi tremila presidi in tutta Italia. Il Tar del Lazio aveva infatti annullato il concorso tenutosi poco tempo fa, a causa di centinaia di ricorsi effettuati da molti partecipanti al concorso.

Il Miur però aveva fatto ricorso a sua volta, e l'appello è stato accolto: di conseguenza il Consiglio di Stato ha sospeso, in attesa del merito, la sentenza del Tar che annullava il concorso.

Chiaramente sono sollevati i candidati promossi, un po' meno contenti coloro che hanno fatto ricorso, per i quali la prova svoltasi a ottobre scorso non era legittima.

In questo modo si potrà proseguire con gli esami, quelli orali, e terminare il reclutamento. Il 17 ottobre è fissata l'udienza pubblica per la decisione definitiva.

I motivi dei ricorsi

I motivi per cui i ricorrenti si sono fatti sentire sono diversi: ad esempio, come riporta un articolo di Repubblica, sono state riscontrate delle anomalie nelle sottocommissioni, l'anonimato non è stato tutelato, alcuni scritti sono stati rinviati causa maltempo.

In particolare poi, il motivo per cui i Tar ha accolto i ricorsi, è l'incompatibilità di tre componenti delle sottocommissioni incaricate della valutazione delle delle prove scritte.

Assunzioni con riserva

I giudizi arriveranno una volta che l'anno scolastico è già stato avviato, e le assunzioni dei nuovi dirigenti verranno fatte con riserva.

Il Consiglio di Stato non ha svelato i motivi del ricorso, quindi la partita è ancora aperta. Per i ricorrenti non c'è solo la questione delle incompatibilità, ma anche questioni individuali da affrontare.

Sia l'associazione nazionale presidi, sia i sindacati esultano, perché così sono stati salvati i vincitori del concorso.


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio