Cattedre vacanti: la scuola è iniziata ma ancora molti posti sono da coprire

di: Redazione - 13/10/2017
Scopri di più sulla domanda di messa a disposizione
Cattedre vacanti: la scuola è iniziata ma ancora molti posti sono da coprire

"Nonostante la scuola sia cominciata da più di un mese, tante sono le cattedre ancora vacanti, sia su posti normali che sul sostegno”. Così affermano i senatori Alessia Petraglia (SI) e Fabrizio Bocchino (Misto), come si apprende da un articolo di Orizzonte Scuola.

“La Ministra Fedeli – affermano – intervenuta in Commissione, ha sostenuto che le nomine dei supplenti, da parte degli Uffici Scolastici Regionali sono terminate il 12 settembre e che quelle a cura delle istituzioni scolastiche si sono completate tra il 12 e il 20 settembre”. “Forse – aggiungono Petraglia e Bocchino – non è informata dei dati reali perché, solo per citare alcuni esempi, nella Provincia di Firenze mancano 1300 docenti di sostegno e ci sono 168 docenti da nominare sui posti comuni tra la scuola dell’infanzia e quella primaria, ma sono quasi 1000 nella scuola media e nella scuola superiore i professori che mancano all’appello. E ancora, nella Provincia di Roma mancano sui posti comuni dell’infanzia e della primaria 500 docenti da nominare e sul sostegno si è ancora in alto mare”.

“A Palermo – proseguono – mancano circa 400 maestri di sostegno tra infanzia e primaria e 130 cattedre scoperte tra la scuola media e la scuola superiore”. Lasciare i ragazzi disabili senza docente significa non rispettare i diritti di chi ha reali necessità. Il Governo ammetta di aver sbagliato tutto e – concludono – proceda con urgenza all’assunzione a tempo indeterminato del personale Docente e Ata per garantire un normale avvio dell’anno scolastico”.

INVIA SUBITO LA TUA CANDIDATURA

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

oppure il servizio orientamento via WhatsApp al n. 392 4412842

Diventa insegnante con noi ! iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI


DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola

RECENSIONI UTENTI

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio