Ad Arezzo si cercano insegnanti per la scuola dell'infanzia

-
Bambino gioca alla scuola dell'infanzia

Il Comune di Arezzo ha lanciato un bando per una selezione pubblica, per titoli, per formare una nuova graduatoria per assunzioni a tempo determinato di insegnanti per la scuola dell'infanzia. L'inquadramento è previsto in categoria C.

Requisiti per la domanda

Alla selezione possono partecipare coloro che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, sono in possesso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato appartenente all'Unione Europea oppure trovarsi nelle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs. 165/01 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97;

- età non inferiore a 18 anni;

- godimento dei diritti politici;

- idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni previste per il posto da ricoprire;

- non essere stato condannato, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati che escludono, secondo le vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;

- non essere sottoposto a misura restrittiva della libertà personale;

- non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziato a seguito di procedimento disciplinare, ovvero non essere stato dichiarato decaduto per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

- essere in posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985). 

Titoli di studio richiesti

Essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: 

- Laurea in scienze della Formazione a ciclo unico; 

- Laurea in scienze della Formazione primaria – Indirizzo scuola dell’Infanzia; 

- Abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; 

- Diploma di Istituto magistrale o diploma di Liceo Socio-psicopedagogico o Pedagogicosociale o Socio-pedagogico conseguiti entro a.s. 2001/2002 precisando che non consentono l’insegnamento i titoli conseguiti a conclusione di un corso sperimentale a indirizzo linguistico.

Costituisce ulteriore requisito di ammissione l’aver effettuato il pagamento della tassa di concorso di € 10 entro la data di scadenza dell’avviso con specificazione della seguente causale: “Selezione tempo determinato cat. C Insegnante di scuola dell’infanzia”.

 



DIVENTARE INSEGNANTE CON LA MESSA A DISPOSIZIONE, UN SOGNO POSSIBILE ANCHE PER TE

Ascolta le storie di Anna Maria, Paolo e Caterina ed inizia anche tu la tua avventura nel mondo della scuola
Video sulla messa a disposizione

RECENSIONI UTENTI valutazione voglioinsegnare

Scopri le esperienze di chi ha già usato il nostro servizio